Uso avanzato dell'API di disegno

Flash Player 10 e versioni successive, Adobe AIR 1.5 e versioni successive

Flash Player 10, Adobe AIR 1.5 e le versioni successive del runtime di Flash supportano un insieme di funzioni di disegno avanzate. La nuova API di disegno per questi runtime espande i metodi di disegno delle versioni precedenti, consentendo di stabilire serie di dati per generare forme, modificare forme in fase di runtime e creare effetti tridimensionali. I miglioramenti all'API di disegno consolidano i metodi esistenti in comandi alternativi che sfruttano array vettoriali e classi di enumerazione per offrire serie di dati per i metodi di disegno. L'uso di array vettoriali consente all'utente di eseguire più rapidamente il rendering di forme complesse e agli sviluppatori di modificare i valori dell'array a livello di programmazione per eseguire il rendering delle forme dinamiche in fase di runtime.

Le funzioni di disegno introdotte in Flash Player 10 sono descritte nelle sezioni seguenti: Disegno di tracciati, Definizione delle regole di curvatura, Uso delle classi di dati grafiche e Informazioni sull'uso di drawTriangles().

Le operazioni più comuni che si possono eseguire usando l'API di disegno avanzato in ActionScript sono le seguenti:

  • Uso degli oggetti Vector per memorizzare dati per i metodi di disegno

  • Definizione dei tracciati per il disegno di forme a livello di programmazione in un'unica operazione

  • Definizione delle regole di curvatura per determinare la modalità di riempimento delle forme sovrapposte

  • Lettura dei contenuti della grafica vettoriale di un oggetto visualizzato, come serializzazione e salvataggio dei dati grafici, generazione di un foglio sprite in fase di runtime, o disegno di una copia del contenuto della grafica vettoriale

  • Uso di triangoli e metodi di disegno per effetti tridimensionali

Concetti e termini importanti

L'elenco di riferimento seguente contiene alcuni termini importanti che vengono citati in questa sezione:

  • Vettore: un array di valori dello stesso tipo di dati. Un oggetto Vector può memorizzare un array di valori usati dai metodi di disegno per costruire linee e forme con un singolo comando. Per ulteriori informazioni sugli oggetti Vector, vedete Array indicizzati.

  • Tracciato: un tracciato è composto da uno o più segmenti retti o curvi. Il punto iniziale e il punto finale di ciascun segmento sono contrassegnati da coordinate che fissano in posizione i segmenti. Un tracciato può essere chiuso (ad esempio un cerchio) o aperto, con punti terminali riconoscibili (ad esempio una linea ondulata).

  • Curvatura: la direzione di un tracciato così come interpretata dal renderer; positiva (senso orario) o negativa (senso antiorario).

  • GraphicsStroke: una classe per l'impostazione dello stile della linea. Mentre il termine “tratto” non fa parte dei miglioramenti dell'API di disegno, l'uso di una classe per definire uno stile di linea con una proprietà di riempimento propria è parte della nuova API di disegno. Potete modificare dinamicamente lo stile di una linea utilizzando la classe GraphicsStroke.

  • Oggetto Fill: oggetti creati usando classi di visualizzazione come flash.display.GraphicsBitmapFill e flash.display.GraphicsGradientFill, che vengono passate al comando di disegno Graphics.drawGraphicsData(). Gli oggetti Fill e i comandi di disegno avanzati introducono un approccio più orientato agli oggetti alla replica di Graphics.beginBitmapFill() e Graphics.beginGradientFill().