Elementi fondamentali della programmazione degli elementi visivi

Flash Player 9 e versioni successive, Adobe AIR 1.0 e versioni successive

Ogni applicazione creata con ActionScript 3.0 presenta una gerarchia di oggetti visualizzati conosciuta come elenco di visualizzazione, illustrata di seguito. L'elenco di visualizzazione contiene tutti gli elementi visibili dell'applicazione.

<Elenco gerarchico di visualizzazione>

Come mostrato nell'illustrazione, gli elementi di visualizzazione appartengono a uno o più dei gruppi seguenti:

  • Stage

    Lo stage è un contenitore di base di oggetti di visualizzazione. Ogni applicazione dispone di un oggetto stage contenente tutti gli oggetti visualizzati sullo schermo. Lo stage è il contenitore di primo livello e si trova in cima alla gerarchia dell'elenco di visualizzazione:

    Ogni file SWF dispone di una classe ActionScript associata, conosciuta come classe principale del file SWF. Quando in Flash Player o Adobe AIR viene aperto un file SWF, viene chiamata la funzione di costruzione per quella classe e l'istanza che viene creata (che è sempre un tipo di oggetto di visualizzazione) viene aggiunta come elemento secondario dell'oggetto Stage. La classe principale di un file SWF estende sempre la classe Sprite (per ulteriori informazioni, vedete Vantaggi dell'elenco di visualizzazione).

    Per accedere allo stage è necessario passare dalla proprietà stage di una qualsiasi istanza DisplayObject. Per ulteriori informazioni, vedete la sezione Impostazione delle proprietà dello stage.

  • Oggetti di visualizzazione

    In ActionScript 3.0, tutti gli elementi che appaiono sullo schermo di una applicazione sono tipi di oggetti di visualizzazione. Il pacchetto flash.display contiene una classe DisplayObject che è una classe di base estesa da un certo numero di sottoclassi. Tali classi differenti rappresentano vari tipi di oggetti di visualizzazione, quali forme vettoriali, clip filmato e campi di testo, solo per citarne alcuni. Per una panoramica delle classi incorporate, vedete la sezione Vantaggi dell'elenco di visualizzazione.

  • Contenitori di oggetti di visualizzazione

    I contenitori di oggetti di visualizzazione sono speciali tipi di oggetti che, oltre ad avere una propria rappresentazione visiva, possono contenere oggetti secondari che sono anch'essi oggetti di visualizzazione.

    La classe DisplayObjectContainer è una sottoclasse della classe DisplayObject. Un oggetto DisplayObjectContainer può contenere diversi oggetti di visualizzazione nel proprio elenco secondario. L'illustrazione seguente mostra, ad esempio, un tipo di oggetto DisplayObjectContainer conosciuto come Sprite contenente vari oggetti di visualizzazione:

    <Sprite contenente oggetti di visualizzazione>
    A.
    Oggetto SimpleButton. Questo tipo di oggetto di visualizzazione può presentare vari stati, quali “su”, “giù” e “sopra”.

    B.
    Oggetto Bitmap. In questo caso, l'oggetto Bitmap è stato caricato da un file JPEG esterno mediante un oggetto Loader.

    C.
    Oggetto Shape. La “cornice” contiene un rettangolo dagli angoli smussati disegnato in ActionScript. All'oggetto Shape è stato applicato un filtro Ombra esterna.

    D.
    Oggetto TextField.

    Nell'ambito della discussione sugli oggetti di visualizzazione, gli oggetti DisplayObjectContainer sono anche conosciuti come contenitori di oggetti di visualizzazione o più semplicemente contenitori. Come accennato in precedenza, lo stage è un contenitore di oggetti di visualizzazione.

    Nonostante tutti gli oggetti di visualizzazione visibili ereditino dalla classe DisplayObject, il tipo di ciascun oggetto corrisponde a quello di una specifica sottoclasse di DisplayObject. Esiste, ad esempio, una funzione di costruzione per la classe Shape o per la classe Video, ma non vi è alcuna funzione di costruzione per la classe DisplayObject.

Concetti e termini importanti

L'elenco di riferimento seguente contiene termini importanti che vengono citati durante la programmazione della grafica ActionScript:

Alfa
Valore cromatico che rappresenta la quantità di trasparenza (o, più correttamente, il grado di opacità) di un colore. Un colore, ad esempio, con un valore di canale alfa del 60% mostra solo il 60% della sua forza, mentre per il restante 40% è trasparente.

Immagine bitmap
Immagine definita nel computer come una griglia (righe e colonne) di pixel colorati. Generalmente, le immagini bitmap includono foto digitali e altre immagini simili.

Metodo di fusione
Specifica come deve interagire il contenuto di due immagini che si sovrappongono. Generalmente, un'immagine opaca posta sopra un'altra immagine blocca semplicemente l'immagine sottostante, che risulta completamente invisibile; tuttavia, vi sono varie modalità di fusione che consentono ai colori delle immagini di fondersi in diversi modi, così che il contenuto risultante corrisponda a una sorta di combinazione delle due immagini.

Elenco di visualizzazione
Gerarchia di oggetti di visualizzazione che verranno resi come contenuto visibile sullo schermo da Flash Player e AIR. Lo stage corrisponde al livello principale dell'elenco di visualizzazione e tutti gli oggetti di visualizzazione che sono associati allo stage o a uno dei suoi elementi secondari vanno a formare l'elenco di visualizzazione (anche se l'oggetto non è ancora stato sottoposto a rendering e, ad esempio, si trova al di fuori dei limiti dello stage).

Oggetto di visualizzazione
Oggetto che rappresenta contenuto visivo in Flash Player o AIR. Solo gli oggetti di visualizzazione possono essere inclusi nell'elenco di visualizzazione e tutte le classi degli oggetti di visualizzazione sono sottoclassi della classe DisplayObject.

Contenitore di oggetti di visualizzazione
Tipo speciale di oggetto di visualizzazione che può contenere oggetti di visualizzazione secondari oltre ad avere (generalmente) una propria rappresentazione visiva.

Classe principale del file SWF
Classe che definisce il comportamento dell'oggetto di visualizzazione più esterno di un file SWF, che concettualmente è la classe dello stesso file SWF. Ad esempio, in un file SWF creato in uno strumento di creazione di Flash, la classe principale è la classe di documento. Presenta una “linea temporale principale” che contiene tutte le altre linee temporali; la classe principale del file SWF è la classe della quale la linea temporale principale è un'istanza.

Effetto maschera
Tecnica per nascondere dalla visualizzazione alcune parti di un'immagine (oppure per consentire di visualizzare solo certe parti di un'immagine). Le parti a cui è stato applicato l'effetto maschera diventano trasparenti, in modo che il contenuto sottostante sia visibile. Il termine è riferito al nastro di mascheratura usato dai pittori per impedire al colore di venire applicato in alcune aree.

Stage
Contenitore visivo che costituisce la base o lo sfondo di tutto il contenuto visibile in un file SWF.

Trasformazione
Modifica di una caratteristica visiva di un'immagine, come rotazione di un oggetto, modifica della scala, inclinazione o distorsione di un oggetto, alterazione del colore.

Immagine vettoriale
Immagine definita nel computer come linee e forme disegnate con caratteristiche particolari (ad esempio, spessore, lunghezza, dimensione, angolo e posizione).