ADT (AIR Developer Tool)

Lo strumento ADT (AIR Developer Tool) è un tool multi-funzione della riga di comando utilizzato per lo sviluppo di applicazioni AIR. Potete usare ADT per le seguenti operazioni:

  • Compilare un'applicazione AIR in un file di installazione .air

  • Compilare un'applicazione AIR come programma di installazione nativo, ad esempio .exe per Windows, .ipa per iOS oppure .apk per Android

  • Compilare un'estensione nativa come file di estensione nativa AIR (ANE, AIR Native Extension)

  • Firmare un'applicazione AIR con un certificato digitale

  • Sostituire (migrare) la firma digitale utilizzata per gli aggiornamenti delle applicazioni

  • Determinare i dispositivi connessi a un computer

  • Creare un certificato digitale autofirmato di firma del codice

  • Installare, avviare e disinstallare da remoto un'applicazione su un dispositivo mobile

  • Installare e disinstallare da remoto il runtime AIR su un dispositivo mobile

ADT è un programma Java incluso in AIR SDK. Per utilizzarlo è necessario avere Java 1.5 o successivo. L'SDK include un file di script che consente di chiamare il tool ADT. Per utilizzare questo script, la posizione del programma Java deve essere inclusa nella variabile d'ambiente dei percorsi. Se la directory bin di AIR SDK è a sua volta indicata nella variabile d'ambiente dei percorsi, potete semplicemente digitare adt sulla riga di comando, con gli argomenti appropriati, per chiamare ADT. (Se non sapete come impostare la variabile d'ambiente dei percorsi, vedete la documentazione del sistema operativo. Inoltre, le procedure per l'impostazione del percorso sulla maggior parte dei computer sono descritte in Variabili d'ambiente dei percorsi.

L'uso di ADT richiede almeno 2 GB di memoria del sistema. Se la quantità di memoria è inferiore, ADT potrebbe esaurire la memoria disponibile, specialmente durante la compilazione di applicazioni per iOS.

Presupponendo che sia Java che la directory bin di AIR SDK siano inclusi nella variabile dei percorsi, potete eseguire ADT utilizzando la seguente sintassi di base:

adt -command options 
Nota: nella maggior parte degli ambienti di sviluppo integrati, inclusi Adobe Flash Builder e Adobe Flash Professional, è possibile eseguire la compilazione e la firma di applicazioni AIR. In genere non è necessario utilizzare ADT per queste attività comuni se già utilizzate un ambiente di sviluppo di questo tipo. Potrebbe tuttavia essere necessario utilizzarlo come tool della riga di comando per funzioni non supportate dall'ambiente di sviluppo integrato Inoltre, potete usare ADT come tool della riga di comando nell'ambito di un processo di compilazione automatizzato.