Sintassi delle espressioni regolari

Flash Player 9 e versioni successive, Adobe AIR 1.0 e versioni successive

Questa sezione descrive tutti gli elementi disponibili in ActionScript per la sintassi delle espressioni regolari. Come vedremo, le espressioni regolari possono presentare notevoli complessità e sfumature. Cercate informazioni più dettagliate sulle espressioni regolari su Internet o in libreria. Tenete presente che i vari ambienti di programmazione utilizzano le espressioni regolari in modi diversi. ActionScript 3.0 implementa le espressioni regolari in base a quanto definito nella specifica del linguaggio ECMAScript Edizione 3 (ECMA-262).

Generalmente, le espressioni regolari vengono utilizzate per cercare modelli più complicati di una semplice sequenza di caratteri. Ad esempio, la seguente espressione regolare definisce il modello composto dalle lettere A, B e C in sequenza seguito da una qualsiasi cifra:

/ABC\d/

Il codice \d rappresenta “qualsiasi cifra”. La barra rovesciata (\) viene chiamata carattere escape e la sua combinazione con il carattere immediatamente seguente (in questo caso la lettera d) ha un significato speciale.

La seguente espressione regolare definisce il modello composto dalle lettere ABC seguito da un qualsiasi numero di cifre (notare l'asterisco):

/ABC\d*/

L'asterisco (*) è un metacarattere, vale a dire un carattere con un significato speciale all'interno delle espressioni regolari. L'asterisco è un tipo di metacarattere specifico, definito quantificatore, che consente di quantificare il numero di ripetizioni di un carattere o gruppo di caratteri. Per ulteriori informazioni, vedete Quantificatori.

Oltre a questo modello, un'espressione regolare può contenere dei flag che specificano la modalità di ricerca dell'espressione regolare. Ad esempio, nella seguente espressione si usa il flag i per indicare che l'espressione regolare cerca indistintamente le maiuscole e le minuscole nelle stringhe:

/ABC\d*/i

Per ulteriori informazioni, vedete Flag e proprietà.

È possibile utilizzare le espressioni regolari con i seguenti metodi della classe String: match(), replace() e search(). Per ulteriori informazioni su questi modelli, vedete Ricerca di modelli nelle stringhe e sostituzione di sottostringhe.